Adriana mia carissima

13.00

Quando si parla di Guerra, tutti vogliamo la verità: era un soldato valoroso o un traditore, era una spia o un vero eroe? Ma oltre la divisa c’è la vita. E la vita – si sa – è sempre più forte.
Durante la Seconda guerra mondiale molti giovani hanno aderito alla Repubblica di Salò per salvarsi, subendo l’onta d’essere considerati traditori. E chissà che ciò non sia accaduto anche a nonno Mario. Ma questa è una storia che nessuno ha mai potuto raccontare. Per nascondere la colpa del tradimento? O magari per non riaprire la ferita di un cuore partigiano?
A distanza di tanti anni, la verità è sepolta sotto la cenere. Ma l’inaspettato ritrovamento di alcune sue lettere alla moglie Adriana potrà forse far luce su un lontano passato.
Sotto l’uniforme siamo tutti uguali e in pace, ma alla fine sarà proprio la divisa a colpire gli altri. E stavolta non in modo violento, ma con un ultimo intenso sguardo di gentilezza.

Categorie: ,

Informazioni aggiuntive

Peso 0.190 kg
Dimensioni 13.5 × 21 cm