Anni perduti

18.00 14.40

Bisognerebbe ricordare sempre gli anni, anche se sono una gomma sui contorni delle cose, che passa e ripassa sui giorni che più ci feriscono. Questo è lo sforzo di Anni perduti, opporsi al pensiero intollerabile di un tempo che cancella ciò che è stato e che – come una morte – scrive la parola fine sul discorso di una vita. Perché un colloquio col passato è sempre aperto, perché ci sono anni che rispondono alle domande nascoste dentro di noi. Quegli anni che sono un po’ come la chiusura di un cerchio, la fine di una vita e l’inizio di una nuova esistenza.
Il protagonista di questo romanzo ha già vissuto più volte. Tra storie di degrado e solitudine, c’è la più sofferta delle sue esistenze ma anche quella che parla di una vera amicizia, e con essa degli anni ’80. Un decennio difficile, violento, disperato per tanti adolescenti perduti che, anche se è difficile crederlo, è esistito realmente.

Sconto 20% Range Discount
20% 0 - above 20%
Categorie: ,

Informazioni aggiuntive

Peso 0.360 kg
Dimensioni 13.5 × 21 cm