Colusso Tiziana

Dopo la laurea in Comparatistica letteraria a Roma, ha vissuto a Parigi, specializzandosi in Littérature Comparée all’Université Paris-Sorbonne e collaborando con “La Republique Internationale des Lettres”. È stata dal 2004 al 2013 Responsabile Esteri del Sindacato Nazionale Scrittori. Dal 2005 al 2011 è stata eletta nel Direttivo (Board) dello European Writers’ Council, Federazione delle Associazioni di autori dei paesi europei, con sede a Bruxelles. Dal 2012 è responsabile dell’Archivio storico del Sindacato Scrittori. Ha fondato nel 2009 FORMAFLUENS – International Literary Magazine, e l’ha diretto fino al 2011, quando ha deciso di sospenderlo.
Il suo progetto attuale è l’Atlante delle Residenze Creative. Tra le sue pubblicazioni: Torri D’avorio & Autori In Tour. Writers Houses e Residenze di Scrittura in Europa al tempo della sharing economy (2016, prefazione on. Silvia Costa). La manutenzione della meraviglia. Diari e scritture di viaggio, ( 2013), Ecofrasie, audiolibro con CD allegato. Testi di Tiziana Colusso e musiche di Natale Romolo. (2012); La lingua langue (traduzioni di suoi testi poetici in dodici lingue: Arabo, Bengalese, Bulgaro, Danese, Francese, Giapponese, Lèttone, Inglese, Romeno, Slovacco, Spagnolo, Ucraino, prefazione del Prof. Jean Charles Vegliante – Université Sorbonne Nouvelle (Eurolinguistica 2010); Il sanscrito del corpo, (2007); taliano per straniati, (2004); La criminale sono io – ciò che è stato torna a scorrere (2002, riedizione in eBook 2011); La terza riva del fiume (2003); Né lisci né impeccabili (2000); Il Paese delle Orme (1999); Le avventure di Gismondo, mago trasformamondo, (1998).
Ha insegnato in un master all’Università ROMA3, e collaborato con la Sapienza Università (Roma 1). Pratica dal 2006 il Tai Chi Chuan e il Qi Gong, con varie scuole e stili. Per molti anni ha praticato la meditazione Vipassana.

Visualizzazione di 1 risultato