Andreoli Claudio Alberto

Claudio Alberto Andreoli è nato e risiede a Brescia.
È specialista in Otorinolaringoiatra e Audiologia; ha svolto la propria attività presso la clinica otorinolangoiatrica dell’Università di Padova, come dirigente di primo livello e docente nelle scuole di specializzazione. È socio ordinario dell’Istituto Araldico-Genealogico Italiano.
Ha pubblicato nel 2001 il romanzo Le fessure della vita, vincitore del premio letterario “Città di Piombino”; nel 2002 il saggio Umberto I di Savoia, un regno tra un attentato e l’altro, vincitore del premio letterario “L’Autore” di Firenze; nel 2004 il romanzo Esistenze al crocevia della vita, vincitore del premio letterario “Città di Venezia”; nel 2005 il saggio Destini Imperiali: tre coppie imperiali sotto i riflettori della storia, vincitore del premio letterario “Città di Atene”; nel 2010 il saggio storico Regine e dame alla corte dei Re d’Italia, vincitore del Premio Letterario 2009 “Città di Castello”; nel 2011 il romanzo Mille Miglia per la vita, vincitore del Premio Letterario Internazionale “Gaetano Cingari” 2010 – Reggio Calabria (2° classificato); nel 2011 il saggio storico 1861 – 2011: 150 anni di unità d’Italia, vincitore del Premio di Narrativa 2012 “Città di Venezia”; nel 2015 il saggio storico 24 Maggio, l’esercito marciava, Rig edizioni Vicenza; nel 2017 il saggio biografico Albino Luciani Giovanni Paolo I, un uomo di Dio un papa santo, con prefazione di S.E. Card. Pietro Parolin, Segretario di Stato Vaticano, Libreria Editrice Vaticana.

Visualizzazione di 1 risultato